Questo sito utilizza cookies per migliorare servizi e informazioni. Continuando la navigazione o cliccando OK si accetta l'utilizzo. Informativa Cookies | OK
 

La Regina di San Daniele

Quando Giuseppe Pighin, oltre trent’anni fa, immise i primi avannotti nel suo laghetto, nessuno avrebbe immaginato che la sua trota sarebbe diventata così famosa.
All’inizio era solo un hobby. Era il piacere di stare all’aria aperta, a contatto con la natura, nel “suo” Tagliamento, del quale conosceva, fin da ragazzo, ogni segreto.
Il frutto della sua passione erano trote vivaci, genuine, con carni compatte, molto apprezzate da chi aveva la fortuna di assaggiarle.

La passione divenne mestiere ed il laghetto si trasformò pian piano in un allevamento che non aveva nulla a che vedere con gli allevamenti intensivi. Si decise infatti di mantenere l’ambiente di vita naturale della trota: vasche in terra battuta, con tanta acqua corrente, un’alimentazione sana e tempi di crescita non forzati.
Da qui alla “creazione” della trota affumicata Regina di San Daniele il passo fu breve. La consapevolezza che le persone hanno sempre meno tempo di cucinare unita all’incontro con un vecchio maestro affumicatore,  fece nascere la gamma delle specialità Friultrota, piatti pronti da mangiare lavorati in maniera artigianale – a mano - senza utilizzo di coloranti o conservati.

Oltre alla Regina di San Daniele, trota affumicata a freddo validissima alternativa al salmone, ecco quindi la Fil di Fumo, affumicata a caldo dal sapore delicato, la Trota dello Chef cotta al Vapore, e ancora i prelibati guanciali, il caviale di trota, i condimenti pronti e tante altre prelibatezze culinarie.
Le specialità della Friultrota, oltre ad essere senza spine, pronte all’uso e di facile utilizzo, si contraddistinguono per la bontà e la genuinità che le rendono un alimento leggero, altamente digeribile e con un bassissimo contenuto calorico. Dal punto di vista nutrizionale, vanno evidenziati l’alto valore biologico delle sue proteine e la presenza nelle carni di quei grassi polinsaturi, primo fra tutti l’Omega 3, la cui validità contro il colesterolo e le malattie cardiovascolari è ampiamente dimostrata dalla ricerca ufficiale.

La filosofia aziendale si riassume in un detto coniato in azienda:
"una trota per essere buona deve essere una buona trota".
Meno lapalissiano di quanto sembri, questo motto testimonia la scelta dell’azienda di perseguire la qualità sotto tutti gli aspetti e di difendere la ricchezza dei gusti e dei sapori tipici.
Gusti e sapori che possono essere scoperti andando a visitare il nuovo spaccio aziendale che sorge all’interno della nuova struttura di Friultrota lungo la strada che collega San Daniele ad Aonedis, nella zona dei prosciuttifici. Troverete tutte le specialità a base di trota ma anche: l’aringa sciocca, il branzino e l’orata, gli sgombretti e il pesce spada affumicato… Tutti lavorati secondo tradizione.
Il nuovo spaccio, che vuole essere un punto di incontro per gli appassionati della buona cucina, ospita anche laboratori, lezioni didattiche e degustazioni guidate.

NEWSLETTER
Pro San Daniele ti invierà informazioni, il programma delle manifestazioni e gli appuntamenti nel territorio.

Ho letto l'informativa sul trattamento dati ed acconsento la ricezione delle Newsletter
Ufficio Turistico Pro San Daniele
Via Roma n° 3 - San Daniele del Fr. (UD)
Tel / Fax +39 0432 940765
info@infosandaniele.com
prosandaniele@pec.unplifvg.it
Fotografie fornite dal Circolo Fotografico Sandanielese "E. Battigelli"
Link amici